Vai al contenuto

COSA SONO LE VARIANTI COVID E COME AFFRONTARLE

    Destano non poca preoccupazione: ecco cosa sono le varianti Covid e come limitare il contagio

    Da sempre abbiamo a che fare con influenza, raffreddore e altri disturbi causati da microrganismi piccolissimi, che comunemente chiamiamo virus.

    A causa della pandemia da Covid-19 abbiamo imparato a conoscerli molto meglio, scoprendo anche come tendono a mutare nel tempo, destando non poca preoccupazione: andiamo allora a vedere cosa sono le varianti Covid e come affrontarle senza paura eccessiva. 

    Virus: come si generano le varianti?

    Partiamo dalle basi: i virus sono microrganismi semplici costituiti da un acido nucleico (DNA o RNA a seconda del tipo di virus) che contiene l’informazione genetica (patrimonio genetico) necessaria per la loro moltiplicazione e da un numero variabile di proteine.

    I virus non sono autonomi, ma parassiti per eccellenza: sono in grado di vivere e moltiplicarsi soltanto all’interno delle cellule dell’organismo che li ospita, come ad esempio l’uomo. 

    Quando un virus, moltiplicandosi nell’organismo ospite, subisce una o più variazioni (mutazioni) nel suo patrimonio genetico (o genoma) che lo rendono diverso dal virus originario, si genera una variante di quel virus. 

    Nella maggior parte dei casi, la mutazione non determina cambiamenti importanti nella struttura del virus e nelle caratteristiche dell’infezione. Tuttavia, può accadere che la mutazione, o la combinazione di più mutazioni, possano conferire al virus “nuovo” una maggiore capacità di riconoscere le cellule da infettare e, quindi, una maggiore aggressività e velocità di diffusione.

    In alcuni casi, la variante può diventare resistente alla risposta del sistema di difesa dell’organismo che si sviluppa durante l’infezione naturale o in seguito alla vaccinazione.

    Più raramente, e per particolari famiglie di virus, può accadere che le mutazioni presenti nella variante del virus conferiscano a quest’ultima la capacità di infettare un ospite diverso da quello abituale, passando, ad esempio, dall’animale all’uomo: questo è proprio quello che è accaduto con Il SARS-CoV-2, un virus che è passato dall’animale all’uomo e continua a variare moltiplicandosi nella specie umana creando delle varianti.

    Cosa sono le varianti Covid?

    Come si evince da quanto detto sopra, le varianti Covid sono una naturale evoluzione del virus

    La tematica, ovviamente, preoccupa e scatena diversi dubbi sulla contagiosità, l’aggressività e anche sull’efficacia dei vaccini.

    Le varianti registrate da quando il Covid-19 ha fatto la sua comparsa, sono tantissime, ma quella che preoccupa maggiormente in questo momento è la variante Omicron (anche se già si parla della Omicron 2): identificata in Sudafrica a fine novembre 2021, possiede numerose mutazioni della proteina Spike, è molto contagiosa (anche se sembra meno aggressiva) e predominante in Italia in questo momento. 

    Ecco come affrontare le varianti del Covid-19

    Abbiamo visto cosa sono le varianti Covid e sottolineato che questi “nuovi virus” possono essere resistenti alla risposta immunitaria che si sviluppa post infezione naturale o alla vaccinazione.

    Per questo, è fondamentale continuare a mettere in pratica delle misure di prevenzione:

    • Identificazione dei casi attraverso i diversi tipi di tampone e isolamento di quelli confermati. 
    • Igienizzare le mani con acqua e sapone o con soluzioni a base di alcol come Amuchina gel X-Germ, soprattutto dopo esser venuto a contatto con superfici potenzialmente infette.
    • Mantenere la distanza di sicurezza e indossare la mascherina di protezione delle vie respiratorie. 
    • Rafforzare il sistema immunitario con gli integratori, in particolare di sali minerali, magnesio e potassio, ma anche zinco, calcio e vitamine. Ottimi ad esempio gli opercoli ImmunoMix di Aboca, un prodotto 100% naturale formulato con l’estratto di Echinacea, il succo liofilizzato di Sambuco e il concentrato totale di Uncaria.
    • Vaccinazione. I vaccini anti Covid-19 tengono sotto controllo le forme più gravi di malattia e continuano a proteggere anche dalle varianti, evitando il ricovero in terapia intensiva e la morte.

    Se vuoi saperne di più su cosa sono le varianti Covid e avere dei consigli, consulta uno dei nostri farmacisti e consulta lo shop online di Farmacia Uno per acquistare i prodotti utili a limitare il contagio.