Vai al contenuto

COME ELIMINARE LE OCCHIAIE SCURE POST ABBRONZATURA

    Come eliminare le occhiaie scure dopo le vacanze estive

    Nonostante l’abbronzatura hai comunque delle occhiaie scure? Si tratta infatti di un inestetismo molto comune che però può creare disagio essendo degli aloni intorno agli occhi e che possono essere di colore marroncinoviolaceo o tendente al blu. Per eliminare le occhiaie è necessario capire quali siano le cause che hanno provocato questi cerchi scuri. Possono presentarsi per vari motivi:

    – uno stile di vita sregolato;

    – un’eccessiva stanchezza;

    – una cattiva circolazione;

    – l’esposizione ai raggi solari;

    – cause genetiche.

    Una volta capito il perché si hanno le occhiaie si possono modificare le proprie abitudini e utilizzare dei prodotti specifici che aiutano a sgonfiare gli occhi e schiarire questi antiestetici aloni. Ecco allora come eliminare le occhiaie scure.

    Cosa fare per riattivare la microcircolazione delle occhiaie?

    Per avere sempre uno sguardo fresco e sveglio eliminare le occhiaie è fondamentale. Infatti le occhiaie, creando delle zone d’ombra sotto agli occhi, danno un aspetto sempre spento e stanco al volto anche quando la stanchezza non ne è la causa.

    Ad esempio il motivo potrebbe essere una cattiva circolazione sanguigna nella zona intorno agli occhi: in questo caso per favorirla si potrebbe utilizzare un prodotto da tenere in frigo e preferibilmente dall’erogatore metallico. Al momento dell’utilizzo quindi si farà un piccolo massaggio alle occhiaie che sarà ancora più efficace grazie al prodotto freddo. Ne è un esempio il contorno occhi Avene e il trattamento occhi La Roche Posay.

    Come contrastare le occhiaie da stanchezza

    Se le occhiaie si sono presentate dopo un periodo particolarmente stressante o stancante, per eliminarle bisogna tornare ad avere uno stile di vita regolare. Il consiglio è quello di dormire almeno 7 o 8 ore ogni notte, avere un’alimentazione sana, non fumare e non bere. La pelle però può essere aiutata anche da alcuni prodotti specifici che idratano a fondo e hanno un’azione defaticante. Alcuni esempi sono il trattamento occhi antifatica Avene, il balsamo occhi Vichy e i patch occhi Esi che nutrono la pelle in profondità e hanno anche un’azione antirughe grazie all’acido ialuronico.

    E le occhiaie genetiche?

    Alcune persone hanno delle occhiaie che non sono causate né da stanchezza né da una cattiva circolazione. Semplicemente per motivi genetici hanno la zona del contorno occhi più scura rispetto ad altre persone. In questo caso quindi il consiglio è quello di utilizzare dei prodotti che aiutino a schiarire la zona oppure a renderla più luminosa per far diventare meno visibile l’alone scuro. Alcuni esempi sono il contorno occhi per borse e occhiaie Bionike, il perfezionatore anti occhiaie oppure il correttore illuminante entrambi sempre della stessa linea.

    Contattaci per saperne di più su come eliminare le occhiaie scure e per avere ulteriori consigli sui prodotti più adatti a te.