Vai al contenuto

7 ALIMENTI CHE FANNO BENE AI CAPELLI

    Punte secche? Ecco quali sono gli alimenti che fanno bene ai capelli

    Capelli sfibrati, punte secche e cuoio capelluto grasso sono solo alcuni dei problemi che possono rendere i capelli spenti e rovinati. Se il detto “siamo quello che mangiamo” è vero, non dimenticarti che anche i capelli possono beneficiare dei nutrienti presenti in alcuni alimenti.

    Infatti, l’alimentazione e l’idratazione sono alla base di tutti i processi fisiologici del nostro organismo e la salute del capello non è da meno. Ecco dunque una guida che ti aiuterà a capire quali sono gli alimenti che fanno bene ai capelli per avere una chioma folta e sana!

    Cosa fare e cosa NON fare!

    Tra i fattori che possono influire sul benessere e l’aspetto dei capelli figurano: una particolare situazione di stress, l’inquinamento ambientale o degli squilibri ormonali. Il mare e il sole purtroppo sono nemici dell’idratazione del capello perché tendono a seccarlo e a regalarci le antiestetiche doppie punte.

    Il consiglio è quindi quello di tagliare i capelli dopo le vacanze estive in modo da eliminare tutte le parti rovinate e farli tornare sani. Durante l’anno invece l’ideale sarebbe tagliarli ogni 3 mesi, non c’è bisogno di tagli drastici, ma basta anche solo qualche centimetro per migliorarne l’aspetto e aiutarli a rigenerarsi.

    7 alimenti che fanno bene ai capelli

    Mangiare alimenti che fanno bene ai capelli è il modo migliore per farli tornare in salute. Ecco 7 cibi che ti aiuteranno a renderli più forti e luminosi:

    1. Uova: contengono vitamina B7 che migliora la salute del cuoio capelluto e ferro che invece è responsabile dell’ossigenazione dei follicoli stimolando così la crescita del capello.
    2. Frutta secca: la frutta secca è una fonte naturale di zinco utile per evitare la caduta dei capelli e di omega 3 che li rendono più forti e luminosi. Particolarmente consigliati per i capelli sono i semi di lino e i semi di zucca che li contengono entrambi.
    3. Cannella: migliora la circolazione sanguigna e per questo aiuta l’ossigenazione del cuoio capelluto stimolando i capelli a crescere.
    4. Cereali integrali: ricchi di zinco e ferro per capelli più folti.
    5. Yogurt: le sue proteine rendono il capello più spesso.
    6. Carote: il beta carotene contenuto nelle carote nel nostro organismo si trasforma in vitamina A che diminuisce la formazione di forfora.
    7. Arance: il loro contenuto di vitamina C garantisce anche sui capelli un’azione  antiossidante oltre a renderli più luminosi.

    I prodotti per avere capelli sani

    Per avere dei capelli sani, oltre all’alimentazione, non bisogna sottovalutare il tempo che si dedica alla loro cura. Ecco alcuni prodotti che possono aiutarti a migliorare il loro aspetto:

    • Integratori: in particolare quelli a base di vitamine del gruppo Bvitamina Cvitamina Ezinco e biotina. Tutti principi attivi essenziali per mantenere i capelli in salute. Alcuni esempi sono l’integratore Phyto che rinforza il capello e ne riduce la caduta o l’integratore Tricorene che protegge il capello e lo rende più luminoso.
    • Shampoo: anche la detersione è un passaggio molto importante per la salute dei capelli. Non è consigliato infatti utilizzare uno shampoo troppo aggressivo che potrebbe irritare il cuoio capelluto, ma piuttosto uno delicato che rispetti la naturale idratazione del capello. Ne è un esempio lo shampoo delicato Ducray o lo shampoo EuPhidra pensato per i lavaggi frequenti.

    Contattaci se vuoi ricevere altre informazioni sugli alimenti che fanno bene ai capelli o per avere altri consigli sui prodotti più indicati al tuo tipo di capello.